home page


Testi che hanno dormito troppo a lungo nei cassetti.
Autori che si meritano quindici minuti di eternità.
Immagini che commentano, amplificano e illuminano fili nascosti.
Una crestomazia dalle tre P: progressiva, periodica e non pusillanime.

[15/11/2008]

# 29_Nichi Stefi


Silvio Berlusconi

Sul bicolore (1) vinsi
con vili belorussi, (2)
illusori vice-snob, (3)
ne scivolosi rubli. (4)
Vissi un libercolo (5)
insolvibile, scuro,
esclusivo. (6) Libri no,
Subsonici rovelli!
Insolubile scrivo
su nocivi borselli, (7)
voci su Borsellini (8)
bellicosi. Virus no!
Vibro sul silicone; (9)
in burlesco Silvio,
urlo, incivile boss,
su scibile Livorno. (10)
L'unico boss virile:
il visino burlesco. (11)
il bel visino scuro,
il viso blu (12) sincero,
un riso vi sbellicò. (13)
Bossi ci volle unir,
con lui servi bolsi. (14)
Un bellicoso visir (15)
volle incubi rossi (16)
Subì? (17) Volle crisi? No!
Urlò: “Vince il Bossi! (18)
Vince, o bulli rossi!”
“Vile, urli con Bossi” (19)
“Vi libero con lussi!”
“Vuol lenirci Bossi!”.
“Livor sul biscione,” (20)
“Lo si vince sul brio.” (21)
Su! socio! vibri nell'
urne, villico Bossi,
Bossi in cul (22) rivelò
il vile runico (23) boss.
Sibilerò convulsi
urli ben scivolosi,
vili, snob, ulcerosi,
su voci in sbollire.
Li osservino i club
livornesi, così blu:
iscrivono bulli
e i clubs svilirono
Conservo i lisi blu,
vissi blu incolore;
sviscero i bulloni
i bus li svincolerò.
Bellicoso in virus
sul Silvio bicorne
vissi lubrico ne lo
scrollone sui bivi.
Rovescino il blus, (24)
i vessilli brucino, o
urlino, boss civile,
lubrice (25), vinsi solo,
bello, sicuro, vinsi.

Si risolve l'incubo!

Nichi Stefi


Note dell'autore

(1) Sul bicolore: puntando su uno schieramento bipolare.
(2) Belorussi: comunisti moderati: ‘bjelo', ‘belo' (bianco) si oppone a ‘crveno' (rosso), e indica le componenti più moderate di un movimento. Russi sta per comunisti.
(3) Vice-snob: radical-chic di secondo livello (vice).
(4) Rubli: sineddoche sarcastica (per lo scarso valore del rublo) per denari.
(5) Libercolo: riferimento al volumetto ‘Una storia italiana' usato in campagna elettorale.
(6) Esclusivo: ovviamente ironico poiché è stato mandato in milioni di copie a tutti gli italiani.
(7) Su nocivi borselli: sineddoche che sta per i parvenu (riconoscibili dagli esibiti borselli di marca).
(8) Borsellini: antonomasia per magistrati.
(9) Silicone: si riferisce ai vari lifting effettuati.
(10) Livorno: sta per Comunismo (città di fondazione del P.C.I.).
(11) Visino burlesco: quello esibito in occasione delle “corna” all'ex ministro spagnolo Josep Piquet al vertice europeo di Caceres.
(12) Blu: si riferisce all'azzurro di F.I.
(13) Un riso vi sbellicò: rimanda, con ironia, a ‘una risata vi seppellirà'.
(14) Servi bolsi: i partiti minori che gravitano nel centro destra.
(15) Visir: dal persiano ‘vezir' (colui che decide), sta quindi per leader, capo.
(16) Volle incubi rossi: sollevò lo spettro del comunismo.
(17) Subì: si riferisce all'ipotetico accordo-ricatto con la Lega.
(18) Vince il Bossi: sta per ‘si vince solo alleandosi alla Lega'.
(19) Urli con Bossi: è un'invettiva della sinistra.
(20) Biscione: riferimento al logo Mediaset.
(21) Lo si vince sul brio: il riferimento è a Veltroni, che dichiarò che il ‘livore' era controproducente ed era quindi necessario approcciarsi a Berlusconi con distaccata ironia.
(22) In cul: si riferisce al linguaggio genuino e non misurato del leader leghista.
(23) Runico: nordico, germanico, celtico.
(24) Blus: sta per ‘blues', le maliconie, i lamenti. La licenza ne sottolinea l'imprecisa pronuncia.
(25) Lubrice: sta per lubrico in riferimento al ‘stanotte si tromba' detto a Clinton in occasione del G7 a Napoli nel 1994.


torna a Testi